niente di meglio di un pò di movimento.

Sempre più spesso sovrapeso e diminuzione dell’efficienza fisica sono le conseguenze di vita sedentaria e errate abitudini alimentari. Per ovviare a questi problemi è sicuramente una regolare attività fisica, soprattutto quella aerobica che mette in “moto” l’intero apparato cardiovascolare e muscolare.

 

Un buon allenamento:

– aumenta la quantità di sangue che viene messa in circolo ad ogni battito

– aumenta la vascolarizzazione muscolare con conseguente diminuzione dei valori arteriosi

– vengono mobilizzati gli acidi grassi (prelevati dal tessuto adiposo).

 

L’utilizzo degli acidi grassi comporta una diminuzione dei grassi ematici e una riduzione del peso corporeo in eccesso.

 

Il segreto di un buon lavoro dimagrante è una bassa intensità di sforzo protratta nel tempo.

Infatti per un efficace lavoro aerobico occorre un lavoro che vada oltre i 20 minuti, almeno 30/40 min svolto ad un ritmo cardiaco che sia tra il 65% e il 75% della frequenza massima teorica da calcolare in base all’età.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...